ITALIA VIVA

Roma, colpaccio di Italia viva: arrivano i transfughi di M5S e Centrodestra

Venerdì 4 Settembre 2020 di Stefania Piras
Il presidente dell'Assemblea capitolina Marcello De Vito lo diceva che c'era molto malessere e non solo in centro storico. All'indomani delle sue parole, la profezia si avvera, per giunta nel suo Municipio, il Terzo quello di Montesacro e Talenti (dove abita pure un'altra big del M5s Roberta Lombardi). 

Mario Novelli, l'ex presidente del consiglio al Municipio III durante l'amministrazione grillina di Roberta Capoccioni (poi sfiduciata) ha scelto di migrare nel partito di Matteo Renzi, Italia Viva. E al suo fianco arriva dal pianeta quasi opposto, un altro consigliere: Emiliano Bono, già vicepresidente del consiglio municipale ma soprattutto già militante nel centrodestra, e precisamente in Fratelli d'Italia (corrente di Fabio Rampelli). 

Colpaccio dei colonnelli renziani Roma. Il primo a festeggiare è Luciano Nobilì su Twitter: "Un grande abbraccio di benvenuto a Mario Novelli, neo capogruppo di @ItaliaViva al Municipio III, e a Emiliano Bono, già Vicepresidente del consiglio municipale. Lasciano populisti e sovranisti e scelgono di costruire insieme a noi il futuro dei riformisti. A partire da #Roma!". 
«È un segnale importante: a chi si avvicina non chiediamo dove sei stato ma dove vuoi andare e il fatto  che si scelga Italia Viva vuol dire che siamo davvero alternativi», commenta il coordinatore romano di IV Marco Cappa. 

«Diamo il nostro più caloroso benvenuto a Emiliano Bono e Mario Novelli che hanno scelto di aderire a Italia Viva, contribuendo ad arricchire la squadra di Roma e del III Municipio con la propria esperienza politica fatta di impegno, passione, competenza al servizio dei cittadini e del territorio», lo dichiarano in una nota congiunta Francesca Leoncini, assessore al Commercio e Attività produttive del Municipio Roma III Montesacro e Marco Cappa ed Eleonora De Santis, coordinatori di Italia Viva Roma “In particolare, Emiliano Bono ha militato nel centro destra romano ricoprendo l’incarico di presidente della commissione scuola del III Municipio dal 2008 al 2013 e di capogruppo dell’opposizione dal 2016 al 2018, contribuendo a sfiduciare la disastrosa amministrazione grillina. Mario Novelli, invece, è stato eletto per la prima volta nel 2016 nelle liste del M5S in III Municipio dove ha ricoperto il ruolo di Presidente del Consiglio e poi rieletto nel 2018, dove è stato capogruppo del M5S fino ad oggi, prima di aderire a Italia Viva. Pur provenendo da percorsi politici differenti, Emiliano Bono e Mario Novelli hanno condiviso le battaglie riformiste di Matteo Renzi e il desiderio di riscattare la città di Roma, la nostra amata Capitale, dal degrado in cui è sprofondata a causa della fallimentare esperienza di governo della giunta guidata dalla Raggi. A loro vanno i nostri più sinceri auguri di buon lavoro per costruire insieme l’alternativa riformista al populismo della destra e del M5S a Roma e proseguire nell’azione di buon governo dell’amministrazione di centro sinistra in III Municipio guidata da Giovanni Caudo” concludono gli esponenti di Italia Viva a Roma.

  Ultimo aggiornamento: 23:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA