Minaccia di uccidersi dopo la lite con i genitori: salvato ragazzo alla stazione Termini

Sabato 24 Agosto 2019
Tensione alla stazione Termini. Un ragazzo, dopo una discussione familiare aveva minacciato di uccidersi e fatto perdere le proprie tracce nel tunnel della metropolitana. Un agente della polizia ferroviaria, avvisato dai familiari, aveva chiamato il giovane e dopo avere acquisito la sua fiducia, è riuscito a farlo andare negli uffici della Polfer traendolo in salvo.

Si lancia sotto il treno davanti alla madre: muore 19enne, trascinato per 100 metri

In parallelo, altri agenti della Polizia Ferroviaria, hanno arrestato un 41enne algerino per furto. I poliziotti conoscevano il passato da borseggiatore dell'uomo e avendolo visto nei pressi di uno dei bar frequentati dai turisti rubare una borsa da un tavolo, lo hanno arrestato. La borsa è stata restituita alla turista.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma