Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, donna muore incastrata sotto la metro: si indaga per omicidio colposo

Roma, incidente alla metro Lepanto: corpo incastrato sotto il treno
di Marco De Risi
2 Minuti di Lettura
Giovedì 30 Maggio 2019, 11:26 - Ultimo aggiornamento: 15:08

Incidente sulla metro A a Roma: una donna è morta dopo essere rimasta incastrata tra la banchina e le rotaie alla stazione Lepanto. Si tratta di una senegalese di 33 anni. I vigili del fuoco sono sul posto insieme ai poliziotti del commissariato Prati impegnati nelle indagini. Per accertare la dinamica sono state acquisite le telecamere di videosorveglianza all'interno della stazione: secondo i video, sembra che la donna, che era in compagnia di una sua parente, sia scivolata dalla banchina. La Procura di Roma indaga per omicidio colposo. Il macchinista, in stato confusionale, non sa ancora definire se la donna si sia gettata sotto il treno o sia caduta accidentalmente. La circolazione è stata sospesa tra Termini e Battistini. 
 

 

Nelle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, si vede la 33enne che cade sui binari, si alza e dopo aver visto il convoglio in arrivo tenta disperatamente di risalire sulla banchina senza però riuscirci. Sentito l'autista della metropolitana il quale, visibilmente sotto choc, ha detto di aver visto la donna quando era ormai troppo tardi e di non aver fatto in tempo a frenare. 

Torino, ragazza rimane incastrata sotto le rotaie del tram: è grave
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA