Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Metro A, guasto sulla Ottaviano-Battistini: prima l'odissea con le navette, poi la riattivazione

Proteste dei cittadini

Metro Roma, ripristinata corrente elettrica, riattivata la tratta Ottaviano-Battistini sulla linea A
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 13 Luglio 2022, 10:18

Dopo l'interruzione di corrente sulla tratta Ottaviano-Battistini della linea A, l'azienda per il trasporto pubblico romano ha annunciato sul proprio profilo twitter il ripristino del servizio. Ma è stata una mattinata difficile, una vera odissea per chi ha dovuto prendere le navette bus.

L'interruzione di questa mattina

Stavolta la sospensione del servizio non è stata dovuta a lavori di manutenzione ma, a un'interruzione di corrente. Le corse interrotte hanno interessato il tratto Ottaviano- Battistini.

L'Atac, aveva informato che la tratta sarebbe stata indisponibile in entrambi i sensi e che, bus sostitutivi sarebbero stati messi a disposizione dei cittadini fino alla risoluzione del guasto. 

La protesta dei cittadini

Tantissime le proteste degli utenti sulla pagina twitter di infoatac dopo la sospensione delle corse. Alcuni hanno lamentato il sovraffolamento «Termini direzione Anagnina banchina strapiena!», altri si sono lasciati andare a commenti più laconici «Capitale di un paese fallito». C'è chi invece ha segnalto un uteriore disservizio circa i bus sostitutivi non ancora attivi: «Dopo mezz'ora di sospensione ancora non si vedono i bus sostitutivi». Stavolta il guasto è stato risolto prima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA