Meteo Roma, allerta gialla in tutto il Lazio da stasera: previsti temporali e possibili grandinate

Meteo, allerta gialla in tutto il Lazio: previsti temporali e possibili grandinate
3 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Settembre 2021, 19:05 - Ultimo aggiornamento: 19:13

Da stasera a sabato previste piogge, anche forti, su Roma e l'intera Regione. Decretata la zona gialla. A dirlo sono gli organi locali del Lazio della Protezione civile. «Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il dipartimento della Protezione civile ha emesso oggi l'avviso di condizioni meteorologiche avverse, dalla serata di oggi e per le successive 18-24 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale», spiegano dalla Protezione civile.

Clima, «raddoppiati i giorni a 50 gradi dagli anni '80»: lo studio della Bbc

Possibili anche grandinate

«I fenomeni - prosegue la nota - saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento». Sarà quindi allerta gialla per criticità idrogeologica e temporali su tutte le zone del Lazio. La sala operativa permanente della Regione ha quindi invitato tutte le strutture ad adottare gli adempimenti di competenza. «Si ricorda, infine, che per ogni emergenza  - concludono dalla Protezione civile - la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto».

Zona gialla anche per il Sud Italia

Allerta gialla domani anche per Marche, Umbria, Friuli Venezia Giulia, Veneto, parte di Campania e Molise, ma anche settori dell'Abruzzo e della Toscana, parte di Liguria e gran parte della Lombardia. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA