ATAC

Matteo Salvini, blitz a sorpresa al deposito Atac: «Problemi figli di un'amministrazione incapace»

Venerdì 18 Ottobre 2019
2
Matteo Salvini, visita al deposito Atac: «Problemi figli di un'amministrazione assente»

Matteo Salvini sabato 19 ottobre si prepara a scendere in piazza a Roma, a San Giovanni. Nel frattempo, già nella Capitale, l'ex capo del Viminale ha iniziato il suo tour, o, come dice lui stesso, «l’incontro quotidiano con Roma, con i suoi quartieri, con i cittadini». Il capo politico della Lega oggi, infatti, si è presentato, a sorpresa, nel deposito Atac nel quartiere di Tor Pagnotta «per parlare con autisti e impiegati dell’azienda».

LEGGI ANCHE Roma, Lega in piazza a San Giovanni: sabato di manifestazioni, strade chiuse e bus deviati
LEGGI ANCHE Il centrodestra in piazza ma sul palco solo Salvini Forza Italia protesta

Il dossier Atac è uno dei terreni più fertili per le battaglie elettorali. Tutti i partiti lo hanno a cuore o, almeno, spesso ne parlano. E così Salvini, che non risparmia attacchi nè all'anima gialla nè a quella rossa del Conte bis: «Tanti i problemi segnalati, mancanza di personale, aggressioni, mezzi vecchi. Situazione figlia un’amministrazione comunale incapace e assente. Con i nostri consiglieri municipali, comunali e regionali stiamo lavorando per dare una risposta a tutti i cittadini romani sperando che presto si torno a votare per cambiare tre amministratori di sinistra uno peggio dell’altro: Conte, Zingaretti e Raggi».
 

 

LEGGI ANCHE Centrodestra in piazza a Roma, la Lega avverte: saluti romani vietati
LEGGI ANCHE Umbria, Salvini:

Ultimo aggiornamento: 19:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma