Marcia su Roma bis, da La Spezia torna per manifestare: fermato dalla Digos

Martedì 2 Giugno 2020
Era tornato oggi a Roma per manifestare ma è stato fermato dalla Digos uno degli esponenti di spicco del gruppo Marcia su Roma che sabato scorso ha organizzato un'altra manifestazione non preavvisata nella capitale.
 L'uomo, residente a La Spezia e con precedenti alle spalle, verrà denunciato per vilipendio alla Repubblica e alle istituzioni, apologia del fascismo, istigazione a disobbedire alle leggi e atti contrati alla pubblica decenza. Secondo gli investigatori oggi era tornato a Roma per scendere nuovamente in piazza.
N. F., considerato dagli investigatori esponente di spicco del Fronte di Liberazione popolare, la sera della manifestazione di sabato scorso aveva urinato davanti a un palazzo istituzionale. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani