MALTEMPO

Ostia, la statua di Nettuno travolta dalla burrasca: perso il tridente tra le onde

Sabato 26 Settembre 2020 di Mirko Polisano
Maltempo a Roma, Nettuno perde il suo tridente tra le onde

Il dio del mare questa volta non è riuscito a domare le onde. La statua del Nettuno, erta su una barriera di scogli al largo di Ostia, è stata travolta dalla violenta burrasca e i cavalloni alti si sono portati via il tridente. Il corpo della statua, divenuta da un anno uno dei simboli di Ostia, ha retto ma il forcone è stato spazzato via - insieme alle mani del Nettuno - dalla violenta mareggiata. 
 

Video

Roma, alberi crollati e danni dai Parioli a Torrevecchia: l'incuria del Campidoglio

Roma, la scultura per Italia 90 lasciata marcire dal Comune davanti al Palazzetto

 

Simbolo

La statua posizionata non lontano dal Pontile è diventata negli ultimi mesi un simbolo da fotografare, meta di selfie e di storie da postare su Instagram. E proprio sui social è già partita la corsa al ripristino: «Il tridente torni subito al suo posto», scrivono in tanti su facebook. «Sono certa che i nostri "angeli del mare" lo ritroveranno per sistemarlo», scrive Daniela su facebook. «Non c'è pace per questo Nettuno, fate qualcosa!», aggiunge Luciana. 

Non è la prima volta, infatti, che la statua viene danneggiata. Nel novembre dello scorso anno, la statua venne completamente distrutta. Dall'acqua spuntavano solo alcuni pezzi della struttura. Dopo una corsa contro il tempo, in 48 ore gli artisti che l'hanno realizzata insieme ad alcuni volontaria l'hanno riparata e Nettuno è ritornato al suo posto a "dominare", per citare Cicerone, il mare di Ostia. 

Ora aspetta solo il suo tridente.    

 

Ultimo aggiornamento: 13:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA