MALTEMPO

Maltempo a Roma, 170 interventi dei vigili del fuoco: albero crolla su un tetto di una scuola

Venerdì 13 Dicembre 2019
3

Centosettanta interventi dei vigili del fuoco a Roma a causa del maltempo. I quadranti interessati sono principalmente due, Roma nord e litorale nord di Roma, con estensione verso le zone di Tolfa, Anguillara, Cesano. La tipologia di interventi riguarda alberi pericolanti, oltre danni dovuti alla pioggia e al forte vento. Particolare attenzione sulla via Aurelia all'altezza di Santa Marinella, dove risulta interrotta in entrambi i sensi la linea ferroviaria Roma- Civitavecchia.

Danni  alla copertura dell'Auditorium di Roma nel pomeriggio a causa del forte vento. I vigili del fuoco sono intervenuti e hanno transennato l'area esterna per precauzione ma l'Auditorium resta aperto. Domani verrà rimossa la parte della copertura metallica danneggiata. 

Scuole chiuse a Roma, la stoccata di Sala alla collega Raggi: «I milanesi non si spaventano per due fiocchi di neve»
Scuole chiuse a Roma, mamma Raggi si porta il figlio in Campidoglio

Danni anche per una scuola media alla Giustiniana, nel XV municipio di Roma, durante l'ondata di maltempo. Un albero è caduto nell'istituto di via Rocco Santoliquido come riporta un post del M5s di Roma: «Guardate questa foto. E' la scuola media La Giustiniana, in via Rocco Santoliquido, nel XV municipio di Roma. Quest'immagine vale più di mille parole. Soprattutto vale di più di quelle sprecate in inutili polemiche contro la decisione della sindaca Raggi di sospendere le attività scolastiche».

Rami sono caduti nel quadrante nord della Capitale, in particolare nelle zone di Cassia, Boccea, Monte Mario, Aurelio e Parioli. Questo pomeriggio a Roma, gli interventi della polizia locale sul fronte del maltempo si sono concentrati sulla viabilità e messa in sicurezza delle strade. A via Monte Parioli gli agenti, a quanto si apprende, hanno dovuto far fronte alla caduta di un albero come pure in via Moretti, dove si è resa necessaria la chiusura provvisoria della strada in attesa della sua rimozione. In questo caso sono stati danneggiati alcuni veicoli in sosta.

Presumibile causa dell'interruzione la caduta di alcuni bandoni in lamiera sui cavi elettrici appartenenti a un manufatto abbandonato adiacente alla linea ferroviaria. Sul posto oltre a tre squadre dei vigili del fuoco, il personale delle Ferrovie dello Stato e polizia locale. Non risultano danni a persone. 

La Roma City Trail 2019 prevista per domenica 15 dicembre è stata rinviata «per causa di forza maggiore a seguito dell'Ordinanza di chiusura di parchi e ville cittadine emanata dalla Sindaca di Roma numero 234 del 12 dicembre 2019 e della nota pervenuta all'organizzazione dall'ufficio di Gabinetto della Sindaca di Roma Capitale di oggi 13 dicembre 2019», scrive l'organizzazione, la quale annuncia che la manifestazione sarà recuperata di domenica tra gennaio e febbraio 2020, in data che sarà comunicata a breve, sulla base del calendario delle manifestazioni cittadine. 
 

 

Alberi caduti anche sulla Pontina. Qui, all'altezza di Sperlonga, un camion si è ribaltato.

Di particolare rilievo la situazione nell'area dei Castelli Romani ed a Fiano Romano a causa di una tromba d'aria. Verifiche in corso da parte delle squadre sul territorio, per alberi e cornicioni pericolanti. Inoltre, al momento, sono in corso delle verifiche presso l'area dell'Auditorium Parco della Musica a cura di tecnici dei Vigili del Fuoco. Rimangono in coda circa 190 richieste da evadere.

Ultimo aggiornamento: 21:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA