ATAC

Lepanto, armata di una pistola scacciacani semina il panico: stazione chiusa e poi riaperta

Venerdì 10 Gennaio 2020
Lepanto, armata di una pistola scacciacani semina il panico: stazione chiusa poi riaperta

Panico nella stazione della linea A della metro a Lepanto.  Una donna con pistola scacciacani ha seminato il panico alle 12.30 circa: a richiedere l'intervento della volante sono stati i militari dell'Esercito sostenendo che la donna fosse armata di coltello. Per cautela la stazione è stata chiusa e all'arrivo degli agenti del Commissariato Prati, la protagonista dell'episodio è stata immobilizzata e disarmata di quella che poi è risultata essere una scacciacani. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma