Roma, ultras Lazio accoltellano due tifosi del Celtic in Centro: caccia agli aggressori

Giovedì 7 Novembre 2019
1
Roma, ultras Lazio accoltellano due tifosi del Celtic in Centro

Due tifosi del Celtic accoltellati da un gruppo di ultras della Lazio. Sono entrambi scozzesi. Il primo è un 52enne, ferito al fianco durante una rissa scoppiata davanti all'irish pub tra via Napoli e via Nazionale, l'altro un 35enne colpito a poca distanza, in piazza Beniamino Gigli, e operato nella notte. E ci sarebbe anche un altro tifoso aggredito a Trastevere, in via della Lungaretta. La polizia ha iniziato subito le ricerche degli aggressori, presumibilmente i componenti di un gruppo di sette, otto ultras laziali dileguatisi prima dell'arrivo delle volanti. I due scozzesi sono stati ricoverati all'Umberto I ma non sono in pericolo di vita.

Gli aggressori avrebbero colpito a caso, solo per l'accento inglese delle vittime. I due, che non è stato accertato se si conoscano, non sono stati feriti gravemente. Domani sera è in programma allo stadio Olimpico la partita di Europa League tra Lazio e Celtic e i tifosi della squadra scozzese ospite sono già arrivati nella Capitale: 9mila i biglietti venduti ai supporters della squadra di Glasgow. La tensione è alta soprattutto in considerazione di quanto accaduto con gli striscioni antifascisti da una parte e i cori razzisti dall'altra durante il match di andata. Questa sera i due accoltellamenti, entrambi riconducibili secondo i poliziotti impegnati in strada, agli ambienti ultras della Lazio. 
 

 

Un’altra aggressione è stata compiuta a Trastevere. Un gruppo di incappucciati ha assaltato un locale in via della Lungaretta, Il Baccanale dove all’interno stavano bevendo diversi tifosi del Celtic. I proprietari hanno immediatamente abbassato la saracinesca impedendo l’ingresso degli assalitori. In molti hanno anche filmato e denunciato l'accaduto su Twitter.

La polizia e la Digos hanno presidiato la zona così come hanno fatto al concerto organizzato al centro sociale Intifada in via di Casalbruciato: musica, birra e incassi a volontà. Lì i gruppi più duri del Celtic, Green Brigade e Bhoys hanno intonato cori contro la Lazio e canzoni pro Ira. Quattro laziali sono stati denunciati perché fermati vicino al centro scoiale con delle mazze.

Roma, colpo allo spaccio: tra gli arrestati anche gli uomini di Diabolik

Diabolik, il patto con i clan che gli aprì le piazze dello spaccio

Diabolik, dopo il funerale è allarme per il derby Lazio-Roma

Diabolik, ai funerali cori e saluti romani. Sulla bara la scritta «Irriducibili»

Roma, due tifosi tedeschi aggrediti da 20 giovani con il volto coperto

 

Ultimo aggiornamento: 11:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma