Lanuvio, schianto tra due furgoni, il mezzo finisce in una scarpata: tre feriti

Lanuvio, grave incidente stradale su via Cisternense Mediana, intorno alle 9.30 di questa mattina, tra due furgoni da lavoro. Uno guidato da un giovane rom di 21 anni, che procedeva in direzione Cisterna di Latina, l'altro con due fratelli meccanici a bordo, di 39 e 43 anni  diretti verso via Nettunense. Il furgone Fiat Iveco guidato dal giovane rom secondo alcune testimonianze avrebbe perso il controllo del mezzo sbandando sulla corsia opposta dove proveniva in direzione opposta l'altro furgone Daily Fiat con a bordo i due meccanici che andavano a soccorrere un camion in avaria .

L'impatto è stato tremendo, il mezzo con i due meccanici dopo l'impatto è finito in una scarpata profonda qualche metro, si sono feriti seriamente e sono stati trasportati con vari traumi alla testa e sul corpo all'ospedale Città di Aprilia, mentre il ragazzo rom del campo nomadi di Tor Cervara è stato trasportato dal 118 al nuovo ospedale dei Castelli Romani ad Ariccia. Sul posto per i rilievi sono giunti dopo pochi minuti gli agenti della polizia locale di Lanuvio, che hanno chiuso la strada a senso unico alternato e svolto i rilievi dell'incidente, sono stati disposti anche gli esami dell'alcol e drug test sui conducenti dei due mezzi, la strada dopo la pulizia del manto stradale è stata riaperta poco fa'. Foto Luciano Sciurba

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani