ROMA

Roma, anziani morti in casa riposo: indagati titolari della struttura

Martedì 19 Gennaio 2021
La casa di riposo a Lanuvio

Sono due le persone indagate per la morte di cinque anziani avvenuta la notte tra venerdì e sabato scorsi nella casa di cura Villa dei Diamanti, a Lanuvio. Si tratta delle proprietarie della struttura. Ieri i carabinieri della Compagnia di Velletri hanno inviato una prima informativa alla procura. I pm procedono per il reato di omicidio colposo plurimo. La Procura di Velletri giovedì prossimo affiderà incarico al medico legale per avviare gli accertamenti sulle salme per chiarire le cause dei decessi. L’ipotesi più accreditata è quella dell’avvelenamento da monossido di carbonio. Anche se sono state disposte perizie in cucina, verifiche sui fornelli.

Lanuvio, strage di anziani nella casa di riposo, giallo sul gas killer: «Caldaia appena riparata»

© RIPRODUZIONE RISERVATA