ROMA

Pregiudicato romano aggredisce
una ragazza a Ischia: arrestato

Domenica 18 Agosto 2019
In stato di ubriachezza, hanno provocato e poi aggredito due ragazze ed un ragazzo che erano seduti ai tavoli di un locale ad Ischia Porto. Poi hanno rubato e gettato in mare il cellulare di uno degli aggrediti. Protagonisti un pluripregiudicato di Roma, di 28 anni, ed un 19 enne di Forio d' Ischia, che lavora a Roma come cameriere. Ieri notte i due, che erano usciti poco prima da una discoteca, si sono avvicinati ai tre ragazzi ed hanno cominciato a provocarli. «Perchè ci guardi, hanno detto ad una ragazza di 22 anni, di Pomigliano d' Arco (Napoli). Alla sua risposta il 28 enne ha rovesciato il tavolino e poi l»ha colpita al volto con una bottiglia di birra che aveva in mano. Prima di allontanarsi il pregiudicato si è impadronito del cellulare della 22 enne e lo ha gettato in mare. Mentre la ragazza veniva soccorsa del 118, i tre hanno chiamato i Carabinieri, che hanno rintracciato i due a Forio d' Ischia mentre stavano spingendo un motorino rimasto senza benzina. I due aggressori sono stati denunciati per concorso in rapina impropria e lesioni. Il cellulare lanciato in mare è stato recuperato da un sommozzatore e restituito.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma