Investe un poliziotto e fugge ma si scontra con una volante

Giovedì 21 Novembre 2019
Investe un poliziotto e fugge ma si scontra con una volante
Prima ha provato a dileguirsi nel traffico di via Prenestina mentre lo inseguiva una volante della polizia. Quindi, verso Casal Bruciato, ha investito un agente per continuare la fuga. E persino quando il suo scooter è finito contro un'altra volante, ha provato a scappare a piedi. Inseguimento raccambolesco oggi a Roma, con protagonista un 52enne italiano con numerosi precedenti, fermato dopo una lunga caccia.

Stando alle prime ricostruzioni, l'uomo percorreva via Prenestina a Roma, a bordo di uno scooter, nei pressi di un esercizio commerciale, vestito di scuro e con il volto coperto da una sciarpa. Quando, alla vista degli agenti, si è dato precipitosamente alla fuga dando vita a un inseguimento.

Giunto nei pressi di Casal Bruciato il fuggitivo, malgrado avesse la strada bloccata da un componente della volante, ha continuato la fuga investendo il poliziotto. All'arrivo dei rinforzi, l'uomo sempre a bordo del suo scooter è finito contro un'altra volante che procedeva nel senso opposto. Ma neppure in quel caso si è perso d'animo: infatti ha tentato ancora la fuga (ma stavolta a piedi) e, all'alt della Polizia, ha puntato verso gli agenti una pistola che, da accertamenti successivi, è risultata essere una replica, prima di essere fermato. 

Il 52enne, una volta arrestato, è stato accompagnato negli uffici di polizia per gli accertamenti di rito. Addosso gli è stata trovata una replica di placca identificativa in uso alle forze di polizia, dei guanti in lattice e un nastro isolante. Tutto il materiale è stato sequestrato. Ora dovrà rispondere di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché di danneggiamento ai beni dello stato, porto di armi e possesso di segni distintivi contraffatti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma