Roma, Tragedia in tipografia: titolare cade dal tetto e muore, grave il figlio

Controlli dei carabinieri
di Alessia Marani
1 Minuto di Lettura
Sabato 4 Settembre 2021, 14:36 - Ultimo aggiornamento: 17:57

Tragedia a Monterotondo, cittadina a Nord della Capitale. Un uomo di 58 anni, titolare della storica tipografia Balzanelli in via Einstein a Monterotondo Scalo, è morto venerdì sera precipitando dal tetto del capannone industriale. Nell'incidente è rimasto gravemente ferito il figlio di 27 anni, trasportato in elisoccorso al policlinico Gemelli di Roma. Il dramma è avvenuto intorno alle 18:30. Il tetto della struttura ha ceduto improvvisamente mentre i due erano intenti probabilmente ad effettuare dei controlli ai lavori di riparazione sul lucernario che erano in corso da alcuni giorni. Il volo da cinque metri di altezza è stato fatale per il titolare, Roberto L., mentre il figlio ha riportato varie fratture. I sanitari del 118 intervenuti in soccorso non hanno potuto far altro che constatare il decesso del proprietario per le gravi lesioni riportate.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Monterotondo che indagano unitamente a personale dell'Asl Roma 5. La salma è stata trasferita all'Istituto di medicina legale della «Sapienza» dove verrà effettuata l'autospia. I carabinieri hanno già inviato una prima informativa all'autorità giudiziaria di Tivoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA