ROMA

Roma, scende dall'auto in panne: investito da un Tir sulla Pontina, morto a 43 anni

Martedì 1 Dicembre 2020 di Moira Di Mario
Investito da un Tir sulla Pontina, morto un pedone

Investito da un Tir sulla Pontina, morto un pedone. È successo oggi, 1 dicembre, intorno alle 5,30 sulla statale 148 in direzione Roma, tra il chilometro 26 e 27. Secondo una prima ricostruzione della polizia locale del gruppo Eur, subito intervenuta sul posto, il mezzo pesante con alla guida un italiano di 51 anni ha travolto un uomo di 43 anni che era appena uscito dall’abitacolo della sua auto in panne e si era fermato sulla banchina laterale. Il pedone è morto sul colpo.


L’Anas ha chiuso la strada Pontina al bivio Monte d’Oro, a Pomezia, e il traffico è deviato provvisoriamente al chilometro 35 in direzione Laurentina. Oltre 15 i chilometri di coda verso la Capitale da Aprilia fino a Pomezia. Congestionate anche la via del Mare e la Pontina Vecchia

Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA