Roma, identificato il ciclista travolto e ucciso dal tir sulla Tiburtina

Sabato 18 Maggio 2019
3

È un italiano di 54 anni, residente sempre nel IV municipio, il ciclista rimasto travolto e ucciso da un tir ieri, poco prima delle 14, su via Tiburtina all’altezza del Gra. Dai primi accertamenti l’uomo era senza documenti, poco distante dal corpo era stato trovato un cellulare non funzionante. In serata però è stato decisivo per l’identificazione un incrocio di dati e la denuncia sporta dal cognato dell’uomo, ma si attende ancora il riconoscimento ufficiale.

LEGGI ANCHE Tiburtina, ciclista muore sotto le ruote di un tir

La famiglia non avendolo visto rientrare si è allarmata. E sono scattate le ricerche fino alla tragica scoperta. Molto probabilmente l’incidente è avvenuto quando il camion in fila lungo la Tiburtina per via di un cantiere stradale aperto ormai anni, al centro di polemiche, ha svoltato a destra per salire sul Raccordo in direzione Firenze. L’autista, sotto choc (risultato negativo ai test di alcol e droga), non si sarebbe accorto del ciclista accanto al mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma