ROMA

Roma, incendio all'ospedale Santo Spirito: coltre di fumo in un reparto, spostati i pazienti

Giovedì 10 Ottobre 2019 di Marco De Risi
Incendio all'ospedale Santo Spirito: coltre di fumo in un reparto, spostati i pazienti

Un incendio in un reparto ospedaliero. Momenti di terrore nell’ospedale Santo Spirito di lungotevere in Sassia, a due passi da San Pietro, a Roma. Turisti e passanti poco prima delle 19, hanno visto delle fiamme uscire dal nosocomio. Intanto, all’interno è scattato l’allarme e sono state contattate le forze dell’ordine. Sul posto due squadre dei vigili del fuoco ed anche la polizia.

Fiamme nel quadro elettrico, paura all'ospedale S. Spirito

Incendio in una casa di riposo a Tor Lupara: grave una settantenne

I pompieri attrezzati con le maschere d’ossigeno, sono riusciti ad entrare nel reparto Psichiatria, al terzo piano, dove era scoppiato il rogo. Sono stati usati gli idranti. Poi, si è scoperto che era andato a fuoco un materasso.

Un incendio che ha sprigionato una forte nube. Il personale sanitario ha dovuto spostare alcuni pazienti. E per alcuni minuti è stato il caos. Poi, la situazione è ritornata alla normalità e i vigili del fuoco hanno verificato che non c’è stato nessun ferito e neanche intossicati.

La polizia ha aperto un’inchiesta per accertare come sia andato a fuoco il materasso e se fosse stato ignifugo (come prevede la legge) o meno.   

Ultimo aggiornamento: 20:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma