Covid, un gel oftalmico dal Gemelli per proteggere gli occhi dal virus

Un gel oftalmico nato al Gemelli contro il Covid
2 Minuti di Lettura
Giovedì 12 Agosto 2021, 15:41

Oltre alla mascherina, per difendersi il Covid, gli esperti consigliano di indossare anche gli occhiali. In quest’ottica potrebbe aiutare non poco un gel oftalmico a base di ozono stabilizzato che è stato realizzato al Gemelli.

Spiegano dall’ospedale romano: «Potrebbe fungere da barriera contro l’ingresso del virus Sars Cov-2 attraverso gli occhi, funzionando dunque un po' da 'mascherina' per gli occhi, da indossare insieme alla classica mascherina chirurgica che copre naso e bocca».

Dal Gemelli il professor Stanislao Rizzo, ordinario di oftalmologia, segnala «uno studio pubblicato sul numero di agosto di Traslational vision science & technology, siglato da ricercatori dell'università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e dall'universita' di Ferrara», nel quale «i gel oftalmici all'ozono sono già utilizzati per lenire i sintomi legati a patologie oculari di tipo infiammatorio, anche di origine infettiva; il nostro studio suggerisce che potrebbero avere anche un effetto barriera contro l'ingresso del virus attraverso gli occhi o il sistema naso-lacrimale»

© RIPRODUZIONE RISERVATA