Il cane Condor fiuta hashish tra i giornali: arrestata un'edicolante

Il cane Condor fiuta hashish tra i giornali: arrestata un'edicolante
1 Minuto di Lettura
Venerdì 28 Febbraio 2020, 10:27 - Ultimo aggiornamento: 10:28

La Polizia di Stato ha effettuato controlli straordinari finalizzati al contrasto dei reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti nella fermata della stazione ferroviaria Roma Lido e alle fermate metro Garbatella e San Paolo. Impegnati nei servizi gli agenti del commissariato Colombo, del Reparto Prevenzione Crimine, del Reparto Mobile, oltre ad una Unità Cinofila dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, a personale della Guardia di Finanza, di Polizia Locale Roma Capitale e della Security Atac. 335 le persone identificate, 134 i veicoli controllati, 1 patente ritirata e 9 sanzioni per violazioni al codice della strada.

E’ stato il fiuto di Condor a condurre poi gli agenti in una attività commerciale, nello spazio adiacente la fermata metro Garbatella, dove sono stati trovati 50 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il taglio ed il confezionamento. La titolare, B.B., una 49enne romana è stata arrestata per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. Sanzioni amministrative infine per quattro persone con indosso marijuna e hashish.

© RIPRODUZIONE RISERVATA