Roma, Estate alla Galleria Borghese: più turni di visite, aperture serali e Notte bianca del museo

Roma, Estate alla Galleria Borghese: più turni di visite, aperture serali e Notte bianca del museo
di Laura Larcan
2 Minuti di Lettura
Sabato 26 Giugno 2021, 16:14

Una notte con Bernini, Canova e Damien Hirst, magari pagando anche solo il prezzo simbolico di un euro. La Galleria Borghese lancia la "sua" estate romana, sfoggiando i suoi gioielli anche dopo il tramonto, orchestrando una sua personale "notte bianca" del museo. Una ripartenza all'insegna di un fitto calendario di iniziative per gli irriducibili dell'arte, per i più curiosi e per i turisti che soggiornano in città. Nel museo guidato da Francesca Cappelletti, allora, aumentano i turni di visita durante il giorno, ritornano le aperture serali e si sta organizzando la Notte dei Musei.

L'orchestra del Teatro dell'Opera alla Galleria Borghese:in prima tv su Rai Uno “Il suono della bellezza”

Vediamo nel dettaglio il carnet di eventi. A partire da sabato 26 giugno salgono a 150 le persone che possono accedere ogni 2 ore al Museo in modo da consentire ad un pubblico più ampio di visitare - sempre in totale tranquillità e sicurezza - i capolavori della collezione e la mostra “Damien Hirst. Archaeology Now”.

Da mercoledì 30 giugno e per tutto il periodo estivo, il Museo prolunga l’orario tutti i mercoledì sera con due turni di visita: dalle ore 19 alle 20.30 e dalle ore 20.30 alle 22. Da mettere in agenda da subito, sabato 3 luglio, quando è in programma la Notte Europea dei Musei, kermesse organizzata dal Ministero della Cultura francese con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa, dell’Icom e giunta alla diciassettesima edizione.

La Galleria Borghese rimarrà eccezionalmente aperta sino alle ore 22 con due turni di visita dalle ore 19 alle 20.30 e dalle ore 20.30 alle 22, al costo simbolico di 1 euro (salvo i diritti di prenotazione e le gratuità previste). Per la visita è indispensabile la prenotazione: sul sito www.galleriaborghese.beniculturali.it oppure tel 06 32810 (lunedì-venerdì 9.30-18).

© RIPRODUZIONE RISERVATA