Porta di Roma, tre rom rubano 16 smartphone Apple: la sicurezza li blocca e li fa arrestare

Gli smartphone rubati e poi recuperati
2 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Settembre 2021, 16:44 - Ultimo aggiornamento: 3 Settembre, 07:37

Hanno tentato il colpaccio, provando a rubare in contemporanea 13 smartphone in esposizione. Avevano organizzato il raid all'interno del negozio della Apple del Centro Commerciale Porta di Roma. Prima hanno strappato gli antitaccheggio poi sono fuggiti via dal negozio con il bottino da 16.000 euro. Il punto vendita ha subito chiamato la sala operativa della vigilanza del Centro Commerciale e gli operatori si sono messi subito alla caccia della banda di ladri, tre rom.

Furti in casa, quartiere da mesi sotto scacco dei ladri

Dopo poco sono stati fermati e tutta la refurtiva è stata recuperata prima che i ladri riuscissero a disfarsene.  I tre sono stati consegnati agli agenti delle due volanti della Polizia di Stato giunte in pochi minuti sul posto, per essere poi portati al commissariato di Polizia di Fidene-Serpentara. Sono stati arrestati e sono in attesa del processo per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA