ROMA

Fiumicino, inagurato nuovo volo diretto Roma-Sarajevo: alla cerimonia anche la moglie di Dzeko

Giovedì 17 Ottobre 2019
Alcuni aerei della flotta Alitalia in sosta all'aeroporto di Roma

Inaugurato questa mattina, all'aeroporto di Fiumicino, il nuovo volo diretto Roma-Sarajevo gestito dalla compagnia aerea FlyBosnia. Il collegamento, voluto da Aeroporti di Roma - Gruppo Atlantia sarà in esercizio a partire dal 4 novembre e metterà a disposizione un aereo da 138 posti, un modello A319.

LEGGI ANCHE Fiumicino, task force contro gli incivili dell'immondizia: multate cinque persone

La frequenza sarà di due voli settimanali, il lunedi, con partenza alle 8.30, e nella serata di giovedì. Al taglio del nastro inaugurale, presenti, tra gli altri, oltre al top management della compagnia, l'Ambasciatore di Bosnia in Italia, Slavko Matanovic, l'Ambasciatore d'Italia in Bosnia, Nicola Minasi, Federico Scriboni, Head of Airline Traffic Development di Aeroporti di Roma, e la moglie dell'attaccante della Roma Edin Dzeko, Amra Silajdzic, rappresentante della compagnia in Italia.

«Siamo orgogliosi oggi di presentare e sostenere questo nuovo volo diretto tra Roma e Sarajevo - ha detto Scriboni - Un'importante novità che è la dimostrazione della stretta collaborazione tra i nostri due Paesi». «Sono veramente felice per il debutto di questo nuovo nuovo volo - ha sottolineato a sua volta l'Ambasciatore Minasi - e voglio ringraziare FlyBosnia per il coraggio e la fiducia dimostrati nell'aprire questo collegamento verso l'Italia».

Ultimo aggiornamento: 12:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma