ROMA

Roma, schiaffi e pugni alla madre: «Dammi i soldi per la droga», arrestato

Giovedì 5 Dicembre 2019
Schiaffi e pugni alla madre perché non gli dava i soldi per comprare la droga. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un romano di 24 anni, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, rapina ed estorsione. Era in casa, via Romanello al Pigneto, quando le grida della donna, 59 anni, hanno attirato l'attenzione dei vicini che hanno chiamato le forze dell'ordine. I militari al termine di una breve colluttazione, hanno bloccato ed ammanettato il 24enne sorpreso a picchiare la madre. La donna ha raccontato di essere stata vittima, assieme alla figlia 27enne, di alcuni episodi estorsivi e di una rapina avvenuta il primo dicembre. Il figlio aveva preso dalle borse della madre e della sorella 130 euro dopo averle minacciate e poi percosse. Dopo l’arresto il ragazzo è stato portato in carcere a Regina Coeli, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. Ultimo aggiornamento: 11:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma