Roma, cocaina nelle spazzole per capelli e nei lettori Dvd: arrestati tre pusher

Lunedì 11 Febbraio 2019
Il materiale e la droga sequestrati
Cocaina e hashish: tre arresti a Tor Bella Monaca da parte dei carabinieri della stazione locale e del radiomobile di Frascati, competente per la zona. In via Carlo Labruzzi, i militari hanno notato un romano di 22 anni, già noto perché sottoposto all’obbligo di firma in caserma, aggirarsi con fare sospetto e hanno deciso di controllarlo. Hanno quindi rinvenuto, occultate nelle tasche dei pantaloni del 22enne, due dosi di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare altre 38 dosi della stessa sostanza, per un peso complessivo di circa 43 g, nascoste accuratamente all’interno di due manici di spazzole per capelli e all’interno di un lettore dvd e altre 10 dosi di hashish.

Poco più tardi una pattuglia dei carabinieri di Tor Bella Monaca, in via dell’Archeologia, ha pizzicato un 28enne romano, già noto alle forze dell’ordine mentre cedeva un involucro a un giovane acquirente. Intervenuti nell’immediato, i carabinieri hanno bloccato il 28enne trovato in possesso di 12 dosi cocaina e la somma contate di 800 euro, ritenuto il provento dell’illecita attività.

Poco più tardi un 43enne romano è stato fermato in strada dai carabinieri e, dagli accertamenti alla banca dati è risultato destinatario di un’ordinanza di applicazione della misura degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Roma, per aver commesso svariati reati inerenti gli stupefacenti. Dei 3 arrestati, due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, mentre il 22enne è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma