ROMA

Roma, al volante senza patente e con la coca nel cofano: arrestati due giovani pusher

Mercoledì 8 Luglio 2020
Nervosi, insofferenti e al volante senza patente. È stata l'ansia a tradire due giovani, J.G., 22 enne romano, e un amico, ancora minorenne. Gli agenti del commissariato Salario, ieri pomeriggio, hanno fermato l'auto sulla quale viaggiavano e a un controllo accurato del mezzo è spuntata una piccola cassaforte di metallo, ben nascosta nel portabagagli. 

Roma, banditi in strada con passamontagna e pistole, arriva la polizia ma era un film non autorizzato: denunciati attori e regista

Dentro la sorpresa: un sacchetto di plastica con 500 grammi di cocaina. Sono così scattate le perquisizioni a casa dei giovani, dove tuttavia, non è stato trovato nulla. Entrambi sono stati, comunque, arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

A J.G. è stato stato anche redatto un verbale per «guida senza aver mai conseguito la patente». Il 22enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, con braccialetto elettronico, il minorenne è stato trasferito nel centro di prima accoglienza Virginia Agnelli.
Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA