Droga, i carabinieri arrestano sette persone a Tor Bella Monaca: c'è anche un 15enne

Mercoledì 22 Gennaio 2020
Blitz antidroga dei carabinieri della compagnia di Frascati nel quartiere Tor Bella Monaca, nella periferia est. Sette persone sono state arrestate, tutte sorprese a spacciare in via dell'Archeologia. Tra di loro anche un 15enne romano, trovato in possesso di 19 dosi di cocaina e 400 euro. Uno dei pusher, un 31enne tunisino, è stato riconosciuto dai carabinieri perché già sottoposto ai domiciliari per precedenti reati di droga. Quando si è visto scoperto dai militari mentre cedeva alcune dosi di cocaina a due giovani, ha tentato di evitare l'arresto e, per guadagnarsi la fuga, ha spintonato uno dei militari intervenuti, ma poco dopo è stato bloccato. Individuato dai carabinieri un locale nel sottotetto di una palazzina, utilizzato come base di stoccaggio e di approvvigionamento della droga. All'interno sono stati trovati 150 grammi di eroina, 6 panetti di hashish, 16 dosi di cocaina e un giubbotto antiproiettile. Le indagini proseguono per risalire agli utilizzatori del «covo logistico». Tutta la droga - oltre un chilo tra cocaina, eroina, hashish e marijuana e circa 1.700 euro - è stata sequestrata, mentre gli arrestati sono stati portati in caserma, in attesa del rito direttissimo. Il minorenne è stato accompagnato al Centro di Accoglienza Minori di via Virginia Agnelli. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma