DONNE

Roma, tre donne pusher arrestate a Tor Bella Monaca in blitz dei carabinieri

Mercoledì 9 Ottobre 2019
Roma, tre donne pusher arrestate a Tor Bella Monaca in blitz dei carabinieri

La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno effettuato un nuovo blitz antidroga nel quartiere che ha portato all'arrestato di tre donne pusher, in due distinte operazioni. La prima a finire in manette, al termine di un predisposto servizio di osservazione, in una nota piazza di spaccio di via dell'Archeologia, è stata una 35enne romana, nullafacente e con precedenti. I militari l'hanno notata aggirarsi con fare sospetto ed a seguito della successiva perquisizione personale, trovata in possesso di 35 dosi di cocaina, pronte per la vendita.

LEGGI ANCHE Roma, blitz a Tor Bella Monaca, arrestate due pusher, sequestrati 400 grammi di cocaina

Poco più tardi, sempre in via dell'Archeologia, nei pressi di un'altra piazza di spaccio, i Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno arrestato altre 2 donne, romane di 19 e 43 anni, entrambe disoccupate e con precedenti, bloccate per un controllo e trovate in possesso di 21 involucri di cocaina, e di 560 euro in contanti ritenuti provento dello spaccio. Dopo l'arresto le 3 pusher in «rosa», sono state accompagnate in caserma e trattenute, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.
 

Ultimo aggiornamento: 12:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma