Morti donna e i suoi due cani a Fregene: asfissiati dal fumo dell'incendio del divano causato da una sigaretta

Morti donna e i suoi due cani a Fregene: asfissiati dal fumo dell'incendio del divano causato da una sigaretta
2 Minuti di Lettura
Sabato 18 Dicembre 2021, 14:03

Lei e i suoi due cani sono morti intossicati dal monossido di carbonio. Una donna di 59 anni è stata trovata senza vita nel suo appartamento a Fregene. A dare l'allarme è stato il fratello dopo che non era più riuscito a contattarla. Sono arrivati i carabinieri della stazione locale insieme ai vigili del fuoco che hanno trovato la porta dell'appartamento chiusa e senza alcun segno di effrazione.

Incendio causato da una sigaretta

All'interno i militari hanno trovato la donna e suoi due cani senza vita. A causare la morte della cinquantanovenne, che non presentava segni di violenza sarebbero state le esalazioni di monossido di carbonio sprigionate da un principio di incendio del divano, innescato da un mozzicone di sigaretta. Il pm ha disposto la restituzione della salma alla famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA