Ballottaggio Roma, Zingaretti: «Sarai grande sindaco». I complimenti di Raggi e Calenda

Ballottaggio Roma, Zingaretti: «Sarai grande sindaco». I complimenti di Raggi e Calenda
6 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Ottobre 2021, 14:50 - Ultimo aggiornamento: 19:54

Ballottaggio a Roma, i risultati in diretta. Alle 15 si sono chiuse le urne anche nella Capitale: i romani sono stati  chiamati a scegliere il futuro sindaco tra Enrico Michetti e Roberto Gualtieri. Affluenza in calo rispetto al primo turno. Il candidato del centrosinistra è il nuovo sindaco di Roma.

LO SPOGLIO IN DIRETTA

Ballottaggi, risultati in diretta: Roma, Torino, Trieste, Latina, Varese

Ballottaggi, cresce l'Italia del non voto. A Roma deserti i seggi di periferia

 

I RISULTATI IN DIRETTA

Roberto Gualtieri 59,9%

Enrico Michetti 40,1%

Diretta

Ore 19.20: «Ringrazio il mio avversario Enrico Michetti che mi ha chiamato e si è complimentato. Ha condotto un confronto civile». Lo ha detto il neo sindaco di Roma Roberto Gualtieri alla festa per la vittoria a piazza Santi Apostoli

Ore 18.20: «Faccio gli auguri al sindaco, perchè Roma è la cosa più importante, credo che abbiamo dato il massimo e in queste condizioni abbiamo fatto ciò che si poteva». Così Enrico Michetti in una conferenza al suo comitato elettorale. «Ringrazio chi mi ha votato e i partiti che mi hanno sostenuto: spero che in futuro il clima si più sereno, volto alla buona amministarzine con al centro i programmi per la città e non vicende di carattere nazionale che possono influenzare il voto».

Ore 18.16: Il candidato sindaco di Roma del centrodestra Enrico Michetti ha chiamato il neo sindaco Roberto Gualtieri al quale ha fatto i complimenti per la vittoria e ha augurato i migliori auguri di buon lavoro «per un incarico prestigioso e che si preannuncia comunque molto difficile». Lo comunica lo staff di Michetti.

Ore 17.02: La squadra? «Sarà una squadra di grande qualità, ci stiamo lavorando e la comunicheremo». Lo ha detto il neo sindaco di Roma Roberto Gualtieri durante alcune interviste al suo comitato elettorale. In merito al possibile coinvolgimento di Calenda o del M5s in Giunta, Gualtieri ha ribadito: «Dialogherò con tutti ma sulla giunta vale quello che ho detto in campagna elettorale», ovvero che non sono previsti apparentamenti.

Ore 16.50: Per ora, bocche cucite in casa Fdi dopo la vittoria di Roberto Gualtieri a Roma. Nessun commento ancora, quindi, da Giorgia Meloni, che sta seguendo da casa i ballottaggi alle amministrative. Prima della leader di Fdi dovrebbe parlare Enrico Michetti, il candidato sindaco indicato dal centrodestra, uscito sconfitto dalla sfida. L'avvocato amministrativista è atteso al suo Comitato elettorale alle 17.

Ore 16.45: «Noi dialoghiamo con tutti, ma sulla giunta farò quello che ho detto in campagna elettorale». Così Roberto Gualtieri intervistato a più riprese nella sede del suo comitato elettorale, risponde su un eventuale coinvolgimento in giunta del M5s o di rappresentanti di Azione. Gualtieri ha sempre escluso apparentamenti. «Il perimetro politico della nostra maggioranza è quello delle elezioni», ha aggiunto in un'altra intervista.

Ore 16.35: «Una vittoria meritata, conseguita grazie a tenacia, passione, serietà e competenza di Roberto Gualtieri». Lo scrive su Twitter il presidente del Parlamento europeo David Sassoli. «Roma, con il nuovo sindaco, ha scelto l'Europa e il futuro!», aggiunge Sassoli.

Ore 16.31: «Congratulazioni a Roberto Gualtieri. Il nuovo sindaco saprà lavorare nell'interesse della nostra comunità. Da parte mia ci sarà leale e costruttivo sostegno nelle battaglie che avranno a cuore Roma». Così la sindaca di Roma Virginia Rgagi si complimenta con Roberto Gualtieri, che le prime proiezioni danno in vantaggio su Enrico Michetti.

Ore 16.29: Alla chiusura dei seggi per i ballottaggi, alle ore 15, ha votato il 40,68% a Roma. Al primo turno l' affluenza alla stessa ora era stata del 48,54%, dunque il calo di affluenza nella capitale è stato di 8 punti percentuali. A Latina ha votato al ballottaggio il 49,72%; era andato a votare il 63,99% due settimane fa.

Ore 16.13: GUALTIERI: LE PRIME PAROLE «Grazie ai romani per questo risultato così significativo, di cui sono onorato. Ci metterò tutto il mio impegno». Lo ha detto Roberto Gualtieri, candidato a sindaco del centrosinistra per Roma, nella sede del suo comitato elettorale. «Sarò il sindaco di tuttom delle romnae, dei romani e di tutta la città. Inizia un lavoro straordinario per rilanciare Roma e per farla crescere, per farla diventare più inclusiva e per farla funzionare. Io sarò il sindaco di tutti. Ora inizia un lavoro per fare funzionare meglio Roma, per creare nuova occupazione, per una città più inclusiva e vicina alle persone, leader della transizione ecologica, della cultura e della scienza. Tutti i municipi saranno motore fondamentale per noi, vogliamo una città dei quartieri. Voglio rivolgermi a tutte le forze sociali, economiche, produttive: è il tempo di realizzare un grande patto per lo sviluppo e occupazione. Chiedo a tutte le forze di questa città, a tutti di partecipare per una grande stagione di rilancio. Da domani ci metteremo a lavorare, oggi siamo tutti emozionati e felici di festeggiare. Vi aspetto alle 18 a piazza Santi Apostoli». 

Ore 16.02: «Complimenti calorosi a Gualtieri». Lo scrive su Twitter l'eurodeputato Carlo Calenda, precisando che «gli eletti della lista CalendaSindaco daranno il loro contributo, con un'opposizione costruttiva e pragmatica, al suo difficile compito», aggiunge Calenda.

Ore 15.53: «Se le cose vanno in questa direzione è un risultato straordinario, il Pd torna a vincere seriamente in Italia». Così la deputata del Pd ed ex ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha commentato a Skytg24 i ballottaggi a Roma, dal comitato elettorale del candidato sindaco romano del Pd, Roberto Gualtieri. «Noi abbiamo scelto candidati molto competenti e che sapevano interpretare questo momento e che hanno fatto proprie le responsabilità richieste ora con la pandemia», ha aggiunto. E sul futuro del Pd ha concluso: «Quello di Enrico Letta è un progetto ampio che punta ad allargarsi, perché da soli si può vincere ma insieme si fa meglio». 

Ore 15.43: «Bravo Roberto Gualtieri, sarai un grande Sindaco! Bravi tutti, ora Roma». Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti su Fb.

Ore 15.40: «Non possiamo che essere molto soddisfatti. Aspettiamo dati più consolidati ma il trend ci dice con chiarezza che siamo di fronte alla vittoria di Roberto Gualtieri». Lo dice la presidente del comitato Gualtieri Beatrice Lorenzin.

Ore 15.23: SE DATI CONFERMATI COMIZIO GUALTIERI A SANTI APOSTOLI ALLE 18

Ore 15.21: Abbraccio tra Roberto Gualtieri e Nicola Zingaretti al comitato dopo il primo exit poll che dà vincente il candidato del centrosinistra nella sfida al Campidoglio. Se i dati dell'exit poll dovessero essere confermati, Roberto Gualtieri dovrebbe tenere un comizio a piazza Santi Apostoli verso le 18. Prima il candidato del centrosinistra dovrebbe fare un passaggio nella sede del Pd al Nazareno.

Ore 15.09: Applausi al comitato di Roberto Gualtieri quando sono stati proiettati i primi exit poll in Rai che lo danno tra il 59 e il 63% dei consensi sul suo sfidante Enrico Michetti al 37-41%.

Ore 14.47: Il candidato del centrosinistra Roberto Gualtieri è arrivato al comitato elettorale di Portonaccio, dove seguirà lo spoglio del ballottaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA