Roma, trovato un delfino morto a largo di Fiumicino: è il secondo in due giorni

Martedì 20 Agosto 2019
Il delfino trovato morto due giorni fa

Trovato morto a largo di Fiumicino un altro delfino. Solo due giorni fa un esemplare di tursiope maschio era spiaggiato sugli scogli tra il porto di Ostia e Fiumara Grande. Ieri mattina è stato avvistato maschio adulto, lungo 217 cm e del peso di 130 kg, a circa 4 miglia dalla costa antistante il confine fra Ostia e Fiumicino. L'Istituto zooprofilattico sperimentale Lazio e Toscana, con la capitaneria di porto locale, ha provveduto al ritiro della carcassa.

Ostia, delfino trovato morto sugli scogli: «Non toccatelo, rischio epidemia»

Secondo l'Istituto zooprofilattico «l'ottimo stato di conservazione dell'esemplare recuperato fa pensare che il decesso sia avvenuto da poche ore e a poca distanza dal luogo di ritrovamento». Sull'esemplare è stato eseguito oggi l'esame anatomopatologico, a seguito del quale «sono state riscontrate lesioni prevalentemente a carico dell'apparato respiratorio. Le ulteriori indagini di laboratorio, già in corso, chiariranno la natura ed eventualmente l'eziologia del danno polmonare e quindi le cause che hanno condotto al decesso del delfino».
É questo il quattordicesimo caso di spiaggiamento di cetacei sulla costa laziale. Il ritrovamento di due esemplari adulti morti, a poca distanza di tempo nello stesso tratto di costa, «non è un evento eccezionale, come si è potuto osservare nel corso degli anni», precisano dall'Istituto zooprofilattico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma