Covid, nel Lazio nessun morto per il virus dopo 500 giorni: 127 nuovi casi positivi in 24 ore

Covid, nel Lazio nessun morto per il virus dopo 500 giorni: 127 nuovi casi positivi in 24 ore
4 Minuti di Lettura
Domenica 13 Giugno 2021, 15:59 - Ultimo aggiornamento: 18:04

Calano i contagi nel Lazio: si attestano a 127 i nuovi casi, a fronte di zero decessi per Coronavirus. Si tratta del «numero di positivi più basso degli ultimi 9 mesi, e si va verso il superamento dei 4 milioni e 200mila somministrazioni dei vaccini nella regione». E a 500 giorni dall'allerta della coppia cinese, cioè quando marito e moglie furono ricoverati all'ospedale Spallanzani, il Lazio quindi registra zero decessi per il covid. Era dal 18 settembre che nella regione non erano segnalati morti per la pandemia.

Lazio, Lombardia e altre Regioni zona bianca da domani, ecco quali divieti restano: no assembramenti, tavolate, discoteche

Lo comunica in una nota l'assessore alla Sanità e Integrazione socio-sanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato: «Oggi su 7.522 tamponi nel Lazio (-211) e quasi 10mila antigenici per un totale di oltre 17mila test, si registrano 127 nuovi casi positivi (-37), i decessi sono 0 (-8), i ricoverati sono 450 (-31). I guariti 525, le terapie intensive sono 98 (-4). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,7%. I casi a Roma città sono a quota 84. La campagna procede a un buon ritmo e gli obiettivi prefissati sono raggiungibili. Oggi nel Lazio 0 decessi per Covid. Il numero dei positivi è il più basso degli ultimi 9 mesi; la campagna vaccinale sta andando spedita: tra ieri e oggi oltre 20.000 vaccinazioni Junior. Un ringraziamento particolare ai team pediatrici per la professionalità e la capacità di accoglienza che stanno dimostrando; ieri 12 giugno nel Lazio sono state somministrate 70.266 dosi di vaccino. Oggi ci attestiamo a superare la quota di 4 milioni e 200mila somministrazioni, il bollettino medico dello Spallanzani ha raggiunto il traguardo dei 500 giorni, dall'allerta dei coniugi cinesi». 

ROMA E PROVINCIA

Nella Asl Roma 1 sono 26 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;

Asl Roma 2: sono 51 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi;

Asl Roma 3: sono 7 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi;

Asl Roma 4: sono 4 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto; si registrano 0 decessi;

Asl Roma 5: sono 9 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 0 decesso;

Asl Roma 6: sono 9 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra 0 decesso».

LE ALTRE PROVINCE

«Nelle Province si registrano 21 casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h - conclude il bollettino - Nella Asl di Latina sono 9 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Frosinone si registrano 8 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Viterbo si registrano 3 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. Nella Asl di Rieti si registrano 1 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA