CORONAVIRUS

Coronavirus, la sottoscrizione del Messaggero: il vostro gesto concreto per il Gemelli e lo Spallanzani

Venerdì 20 Marzo 2020 di Simone Canettieri
Coronavirus, la sottoscrizione del Messaggero: il vostro gesto concreto per Gemelli e Spallanzani

«Forza ragazzi!», incita Laura. «Speriamo che ne arrivino tanti», auspica Sergio. E poi: «Ringrazio il mio giornale per questa bella iniziativa», sottolinea Marco. Sono solo alcuni dei messaggi che accompagnano i bonifici per la sottoscrizione aperta dal Messaggero. La gara di solidarietà è partita. E i lettori, tanti, sono in prima fila. Da Roma, dal Lazio, dal Centro Italia, ma anche dal resto del Paese e dall'estero sono arrivati i primi gesti. Piccoli o grandi non importa. Sono concreti. E tanti. Ma non dovranno fermarsi. La campagna lanciata dal nostro giornale tocca tutti: serve ad aiutare il policlinico Gemelli e l'istituto Spallanzani, eccellenze di Roma e d'Italia, nella battaglia senza tregua contro il virus.

L'obiettivo è semplice, ambizioso e deve essere centrato: occorre ridurre al minimo il rischio che, davanti a un'emergenza sanitaria che si aggrava, i medici si trovino davanti alla drammatica scelta di chi salvare. Negli ospedali in queste ore servono più posti letto per la terapia intensiva, più macchinari per la respirazione, più ricerca. Questi due preziosi presìdi non possono farsi trovare senza mezzi adeguati. Aiutarli significa evitare il peggio. Grazie al sostegno dei lettori, l'accesso diretto da parte dello Spallanzani e del Gemelli alle risorse messe a loro disposizione velocizzerà tutto. 

VIDEO Carlo Verdone - Alberto AngelaRocio Munoz Morales - Il Ruggito del Coniglio - Rossella Brescia - Paola Minaccioni - Alfonsina Russo - Max Giusti - Michele Zarrillo - Nadia TerranovaFabio Troiano - Attilio FontanaElena Di Cioccio - Clizia Fornasier - Michela Andreozzi - Peppino Di Capri​ - LilloMatteo Maffucci - Eva Grimaldi - Eleonora Daniele​ - Antonello Fassari​ - David Pizarro​ - Giovanni Veronesi - Sergio Cammariere - Alex BrittiLino Banfi​ - Maria Grazia Cucinotta - Rocco Papaleo - Massimo Ghini - Piotta - Simona Quadrella - Renzo Arbore​ - Carlo Conti​ - Catrinel Marlon​ - Giorgio Lupano - Paolo Conticini​Riccardo Rossi - Nancy Brilli​ - Fiorello - Pino Strabioli - Martina Stella - Lorella Cuccarini - Federico Poggipollini - Daniele Lupo - Anna Tatangelo - Adriano Panatta​ - Alda D'Eusanio​ - Antonio Lorenzon - Giordano Bruno Guerri e Paola Veneto - Tosca D'Aquino - Anna Foglietta - Menbere Aklilu​ - Alessandra SensiniGiampiero Ingrassia - Luca RicciLuca Tommassini - Margherita Laterza​Paola Perego - Paola Saluzzi - Ricky Tognazzi​Vera Gemma - Vittorio Sgarbi - Antonio Giuliani​ - Giorgio Montefoschi - Luca Marchegiani - Nicole Rossi​ - Federica PellegriniSandro Veronesi​Paolo Di Canio - Fabrizio Donato - Paolo Di Paolo - Luca Barbarossa​Edoardo Leo​ - Vinicio Marchioni​ - Alessia Fabiani - Sabrina SalernoFrancesca D'Aloja​Margherita Panziera​ - Leonardo Bocci - Juan Sebastian Veron - Francesco Montanari​ - T​osca - Trio Medusa - Massimiliano Bruno - Christian De Sica - Euridice Axen​ - Antonio Monda - Pierluigi Pardo​ - Lorenzo Lavia - Andrea Delogu e Silvia Boschero - Francesco Apolloni - Matteo Branciamore - Mario Tozzi - Pilar Fogliati - Emanuele Pirro​
 

Insomma, la mobilitazione della comunità Messaggero per acquistare un respiratore o creare un posto letto in più in rianimazione, potrà salvare vite umane. Con un vantaggio decisivo: non ci sarà bisogno di indire gare e bandi che, per le lungaggini burocratiche, rallentano la corsa agli aiuti per risolvere l'emergenza. «Presenti: noi ci siamo», si legge in controluce scorrendo la lunga la lista dei primi bonifici a 48 ore dal via della nostra campagna. 

È la consapevolezza di aver fornito una munizione o un'arma in più a due avamposti imprescindibili, come Gemelli e Spallanzani, in questa guerra quotidiana e logorante contro il Covid-19. Rafforzati, protetti, migliorati con macchinari e posti letto per tamponare la galoppante crisi sanitaria. E, soprattutto, per non pronunciare mai la frase: «Dobbiamo scegliere chi salvare». La risposta sta arrivando. Gesto dopo gesto, ciascuno in base alla propria disponibilità.

COME FARE
Ecco le coordinate bancarie necessarie per la sottoscrizione. Il conto è aperto in Banca Finnat e intestato a «IL MESSAGGERO PER L'EMERGENZA CORONAVIRUS»; il codice IBAN di riferimento è IT31T0308703200CC0100061037

Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 14:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA