BOLLETTINO

Coronavirus, 14 casi nel Lazio (8 da focolai San Raffaele e Garbatella). Al centro Rai 50 tamponi

Domenica 14 Giugno 2020
3
Coronavirus, 14 casi nel Lazio (8 dai focolai di San Raffaele e Garbatella). Al Centro Rai 50 tamponi

Coronavirus, il bollettino del Lazio di oggi, domenica 14 giugno. Sono 14 i nuovi positivi al Covid-19 nella Regione Lazio (7 a Roma città). Di questi, 4 sono riferibili al focolaio Irccs San Raffaele Pisana e 4 al palazzo di Garbatella. Sono i dati emersi dalla task force che si riunisce quotidianamente in videoconferenza alla presenza dell'assessore alla Sanità e integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D'Amato con Asl, policlinici universitari e aziende ospedaliere. Di seguito i dati diffusi dalle Aziende sanitarie locali.

Paolo Massari, ex assessore di Milano, arrestato per stupro

Montanelli, Beppe Sala: «Le vite vanno giudicate complessivamente, statua resta lì»

Asl Roma 1 – 2 nuovi casi positivi di cui 1 riferibile al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 1 decesso. 14 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Centro Rai Saxa Rubra: effettuati altri 50 tamponi a drive in Santa Maria della Pietà, in attesa degli esiti. Forte collaborazione tra i servizi della Asl Roma 1, l’unità di crisi regionale e l’azienda Rai;
Asl Roma 2 – 4 nuovi casi positivi riferibili al cluster di Piazza Attilio Pecile a Garbatella, casi già noti da esito degli ultimi tamponi già trasferiti ieri sera. Cluster chiuso. Nel palazzo rimangono 49 persone tutte negative poste in sorveglianza dalla Asl Roma 2. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. Trasferiti dall’IRCCS San Raffaele Pisana 64 pazienti, non ci sono casi positivi all’interno della struttura. Chiesta la sanificazione dei reparti di medicina, riabilitazione respiratoria e cardiologica;
Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo riferibile al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 28 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl Roma 5 – 1 nuovo caso positivo riferibile al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana;
Asl Roma 6 – 3 nuovo caso positivo di cui 2 riferibili al cluster dell’IRCCS San Raffaele Pisana. 22 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

Dal 15 giugno via libera a cinema e centri estivi. Calcetto, sale bingo e mascherine: ecco cosa si può fare

Asl di Frosinone – 2 nuovi casi positivi. 0 decessi. 10 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Latina - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 3 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Viterbo - Non si registrano nuovi casi positivi. 0 decessi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

«Oggi registriamo un dato di 14 casi positivi di cui 5 riferibili al focolaio del San Raffaele Pisana di Roma. Il focolaio raggiunge così un totale di 109 casi positivi e 5 decessi correlati. Un focolaio è chiuso, quello di Piazza Pecile (Garbatella) e sul San Raffaele Pisana attendiamo l'esito dei richiami per chiudere la copiosa indagine epidemiologica. È stata importante per contenere i focolai la tempestività degli interventi», spiega l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

Ultimo aggiornamento: 18:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA