CORONAVIRUS

Coronavirus Roma, nei distributori in metro spunta l'Amuchina: ecco quanto costa

Mercoledì 26 Febbraio 2020 di Laura Bogliolo
Amuchina venduta nei distributori automatici delle stazione metro della linea A

La paura del coronavirus sta azzerando le scorte di gel disinfettante, in particolare quello della una nota marca "Amuchina". A Roma ci si adatta con "pozioni" trovate sul web o si rispolverando le antiche ricette della nonna.
E invece nelle stazioni della sbilenca, degradata, martoriata linea A della metro c'è chi si è subito adattato alle nuove esigenze dei romani. 

LEGGI ANCHE Coronavirus, Iss: «Sconsigliati igienizzanti fai da te». I prodotti devono rispondere a standard

Nelle macchinette che distribuiscono merendine e bevande da qualche giorno è apparsa una "novità": viene segnalata con un cartellino rosso e indica la tanto agognata Amuchina. Si digita il tasto 24, si inseriscono tre euro (un prezzo equo, ndr) e dalla postazione accanto ad allettanti biscotti cade giù il gel disinfettante.

Succede nella stazione metro di Arco di Travertino, ma anche in quella centralissima di piazza della Repubblica, raperta soltanto dopo 246 giorni dopo l'incidente alle scale mobile che ferito gravamente decine di tifosi russi. E sembra che sia tutto in regola: il prodotto è sigillato ed è venduto accanto ad altri beni confezionati.

Insomma, nella metro vittima di guasti continui e incidenti, sembra che la distribuzione a pagamento dell'Amuchina sia l'unica cosa che funzioni.

Ultimo aggiornamento: 21:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA