CORONAVIRUS

Coronavirus, quarantena in casa Raggi: la sindaca taglia i capelli al marito

Lunedì 13 Aprile 2020 di Stefania Piras
3
Forbici da cucina e e ciocca per ciocca, la prima cittadina s'improvvisa barbiere

Coronavirus Dopo la pizza home made, la sindaca di Roma Virginia Raggi si improvvisa barbiere per il marito. É sempre lui che posta sulla sua bacheca Facebook un altro momento di quarantena in casa. Anche stavolta outfit ultra comodo per Virginia: la felpa. E dopo la cena ora in casa Raggi si affronta il tema dei capelli, quelli della sindaca di un nero corvino che con la quarantena potrebbe ora presentare qualche filo grigio in più, come succede a tutti. 
E così, dopo Raggi pizzaiola ecco Raggi in versione barbiere per il marito. D'altronde i capelli crescono, e anche in caso di calvizie, possono risultare disordinati. I parrucchieri sono infatti una delle categorie la cui mancanza è visibile a occhio nudo. 

Coronavirus, i parrucchieri dopo la quarantena. «Nulla sarà come prima, pettini sigillati e orari più lunghi per la ripartenza»

Perciò la prima cittadina ha inforcato delle forbici da cucina e ha sistemato i capelli al marito. Nel selfie si vede una Raggi concentratissima all'aperto che sfruttando la luce naturale della terrazza accorcia una ciocchetta al consorte che si auto immortala con un'espressione preoccupatissima. 

«La quarantena e i mariti ostaggi delle mogli buona Pasquetta a tutti. State a casa ma fuggite da vostra moglie», scrive il marito di Raggi. 

Roma, «Non sono un cliente, sono l'idraulico». Multato barbiere mentre taglia i capelli nel negozio

© RIPRODUZIONE RISERVATA