CORONAVIRUS

Coronavirus, un'indagine sugli effetti nei rapporti familiari dall'università E-Campus

Giovedì 9 Aprile 2020
La Facoltà di Psicologia dell’Università eCampus promuove un’indagine dal titolo “Famiglie e Coronavirus”, rivolta ai genitori e finalizzata a capire se ed in quale misura la condizione emergenziale legata al rischio Covid-19 influenzi e modifichi le relazioni familiari, sia rispetto alla vita di coppia che ai rapporti genitori/figli. 
La fotografia di un “prima” e un “dopo” dei legami familiari rispetto alle restrizioni dettate dall’emergenza sanitaria. La partecipazione all’indagine è rivolta a tutti i genitori con almeno un figlio di età compresa tra 0 e 14 anni.

I risultati dell'indagine, che resteranno assolutamente anonimi e saranno analizzati solo in forma aggregata, formeranno oggetto di studio e di pubblicazioni scientifiche, ma soprattutto potranno contribuire all’orientamento di iniziative di comunicazione e sensibilizzazione rivolte alle famiglie, per sostenerle in modo adeguato ed efficace in questo momento di difficoltà, tanto complesso quanto inedito. La partecipazione all’indagine  – promossa dalla Prof.ssa Venusia Covelli, responsabile del progetto, insieme ai docenti della Facoltà di Psicologia dell’Università eCampus, Elena Camisasca, Manuela Cantoia, Gian Mauro Manzoni, Vincenzo Marsicovetere e Mario Pesce – prevede la compilazione di un questionario,  per  un impegno  di circa 30 minuti, al seguente link: https://forms.gle/qt8A7y88h5cc7XwSA. Sarà necessario leggere con attenzione ogni affermazione, scegliendo la risposta che meglio descrive il proprio pensiero. 











Sarà necessario leggere con attenzione ogni affermazione, scegliendo la risposta che meglio descrive il proprio pensiero.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani