Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, donna morì dopo intervento: Asl revoca autorizzazione a clinica in Prati

Roma, donna morì dopo intervento: Asl revoca autorizzazione a clinica in Prati
1 Minuto di Lettura
Domenica 19 Dicembre 2021, 13:39

E' stata sospesa dalla direzione regionale salute del Lazio l'autorizzazione e l'accreditamento alla casa di cura Santa Famiglia di Roma, nota clinica ostetrica nel quartiere Prati a Roma, «fin quando non si ristabiliscono le condizioni di sicurezza». Lo si apprende da fonti della direzione regionale programmazione sanitaria.

Donna morì dopo intervento: Asl revoca autorizzazione a clinica in Prati

La Asl Roma 1 - secondo quanto riferito dalle stesse fonti - ha istituito una unità di crisi per prendere in carico le partorienti. Il provvedimento è scattato in seguito a una ispezione del ministero della salute per la morte di una donna a maggio in seguito di un intervento ginecologico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA