ROMA

Roma “bestiale”, l'agguato dei cinghiali. E compaiono le prime gabbie

Venerdì 25 Settembre 2020 di Laura Bogliolo
3
Cinghiali in via Schupfer

Dall'Aurelio alla Cassia fino a Monte Mario e poi al Fleming. Roma invasa dai cinghiali. Li trovi a spasso di giorno mentre passeggiano sui marciapiedi in via dei Monti di Creta, vicino all'ospedale Idi. Danilo Amelina, presidente del comitato di quartiere “Aurelio Roma XIII” denuncia in un video: «Questi fantastici cinghialetti non stanno passeggiando nel bosco, ma ad un chilometro da casa mia e a 4 dal centro storico della Capitale d'Italia». Poi c'è la mamma che mentre porta la bimba a scuola incontra un branco di cinghiali in via Schupfer: il branco era entrato in un condominio e nel video si vedono i cinghiali scappare via in strada. 
Ma gli ungulati arrivano anche a Collina Fleming. «Al parco Volusia è pieno di cinghiali, non posso neanche uscire dall'area cani» racconta sui social Luca.  

Roma, cinghiali davanti al seggio: "l'invasione" di mamma e cuccioli durante il voto

Dall'Opia poi c'è un appello dopo il ritrovamento di gabbie all'interno del parco dell'Insugherata:«Alcuni residenti della zona ci hanno chiamati dopo aver trovato le gabbie destinate a catturare alcuni esemplari che da sempre abitano la zona e che convivono serenamente con i frequentatori del parco. Questi ultimi temono che finiscano in una riserva faunistica venatoria, dunque destinati a essere cacciati» denuncia la delegata Oipa di Roma, Rita Corboli.  

Roma, i cinghiali banchettano tra i rifiuti e poi scorrazzano per le strade della Balduina

Insomma, mentre nel Reggiano sono i lupi ad avvicinarsi ai centri abitati, nella Capitale i cinghiali stanno diventando sempre più numerosi per le strade, attirati, ovviamente anche dai rifiuti non raccolti. Gli ungulati sono arrivati anche alla Balduina. Sono stati avvistati al parchetto di Proba Petronia, al parco del Pineto e a quello di Monte Ciocci.
Ormai oltre un anno fa è stato firmato un Protocollo tra Comune e Regione per il contenimento degli animali. E l'altro giorno, Daniele Diaco, presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale, ha annunciato: «Nell’ultima seduta del tavolo tecnico la Regione ha garantito la disponibilità di gabbie e di aree protette in cui trasportare i cinghiali catturati». 
​Ma intanto i cinghiali continuano a passeggiare per le strade. 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA