Roma, ciclista travolto e ucciso su via Casilina. È la terza vittima dall'inizio dell'anno

Giovedì 25 Aprile 2019
2
Roma, strage di ciclisti: 35enne muore su via Casilina. E' la terza vittima dall'inizio dell'anno

Ancora una morte sulle strada a Roma. Un ciclista è deceduto dopo essere stato coinvolto in un incidente con un'auto su via Casilina, in prossimità dell'incrocio con viale della Primavera. L'uomo a bordo della bici, un 35enne di nazionalità marocchina, è stato trasportato d'urgenza in ospedale ed è morto nella notte. A guidare l'auto, una Alfa Romeo Stelvio, un trentenne che si è fermato per prestare soccorso. Sul posto due pattuglie del Gruppo Prenestino della Polizia Locale per i rilievi e la messa in sicurezza dell'area per consentire gli accertamenti del caso. 

Roma, ciclista morto investito da un'auto vicino l'università di Tor Vergata

Gamba amputata per una frattura al femore, medici nei guai a Roma. Il 49enne era caduto in bici
 

Si tratta del trezo ciclista morto dall'inizio dell'anno. La prima tragedia in via Aurelia, dove un uomo è stato investito e ucciso da un'auto pirata poi rintracciata. Due mesi fa circa, ancora un incidente mortale in viale dell'Archiginnasi. Da tempo le associazioni dei ciclisti della Capitale chiedono maggiore sicurezza sulle strade romane. 

Ultimo aggiornamento: 14:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma