Roma, casalinga pusher: un chilo di hashish nascosto nello sgabuzzino

Domenica 13 Gennaio 2019
Dieci “panetti” di hashish, per un peso di oltre 1 kg: li custodiva in casa una casalinga romana di 56 anni arrestata dai carabinieri  dell'Eur con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Indagando nel mondo degli stupefacenti, i carabinieri sono giunti all’abitazione della donna, in zona Santa Palomba, dove lo scorso pomeriggio è scattato il blitz dei militari.

Nascosti tra gli scaffali dello sgabuzzino, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato le 10 tavolette di hashish incellofanate, marchiate “Porsche”, molto richiesto sul mercato, data la qualità di livello superiore dello stupefacente. L’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA