ULTIMA ORA

Cerveteri, cucciolo finisce in un tombino profondo due metri: salvato dai vigili del fuoco

Sabato 27 Marzo 2021
Il cucciolo appena salvato dai vigili del fuoco, accanto allo stivale del salvatore

Correva correva tra la boscaglia e non si è accorto che sotto il terriccio c'era un tombino: e così il cucciolo è precipato per oltre due metri. Ha cominciato a guaire con tutta la forza che aveva e la padrona, che lo stava cercando da un po', lo ha sentito.

Ma era impossibile recuperarlo da sola: troppo profondo quel cunicolo. Così ci hanno pensato i vigili del fuoco di Cerveteri, con pazienza e corde. Il cagnolino è caduto in via Borriana, all'altezza del civico 51. Dopo poco i vigili del fuoco hanno salvato il cucciolo e lo hanno riportato dalla proprietaria in buone condizioni.

Rieti, cane anziano salvo dopo investimento

La vergogna dei cani tenuti a catena

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA