ULTIMA ORA

Cerciello: una gigantografia a Roma ricorda il carabiniere nel giorno del compleanno

Lunedì 13 Luglio 2020
1

Un manifesto grande quanto un palazzo, in piazza Cavour a Roma, per ricordare Mario Cerciello Rega, il vicebrigadiere ucciso lo scorso 25 luglio a Roma da due giovani americani. Oggi, nel giorno in cui ricorre il 206esimo anniversario dell'Arma dei carabinieri, il carabiniere avrebbe compiuto 36 anni. Per ricordarlo, dai colleghi e dalla moglie, è stato affissa una gigantografia in cui Cerciello appare in alta uniforme, accompagnato dalle parole: «Amore, rispetto, giustizia, speranza, onore, riconoscenza». E ancora, una dedica toccante: «In memoria di Mario Cerciello Rega, fiamma ardente della nostra storia».

LEGGI ANCHE Omicidio Cerciello, Elder avrebbe provato a togliersi la vita

Dall'altro lato dell'edificio anche un messaggio della moglie, Rosa Maria Esilio: «Ti manderò un bacio con il vento e so che lo sentirai, tua moglie».
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA