Roma, negozi danneggiati nella notte a Centocelle, fermate tre persone

Lunedì 18 Novembre 2019
Roma, negozi danneggiati nella notte a Centocelle, fermate tre persone

Altri attacchi ai locali di Centocelle. Stavolta è toccato a un pub e a un barbiere in viale Palmiro Togliatti di cui sono state danneggiate e forzate le serrande. L'episodio avviene a pochi giorni di distanza dai roghi che hanno devastato prima La Pecora Elettrica e poi il Baraka Bistrot e a poche ore di distanza dalla visita del presidente del Consiglio Giuseppe Conte ai proprietari dei locali incendiati.

LEGGI ANCHE Conte a Centocelle, visita a sorpresa con i proprietari dei locali incendiati

A quanto si è appreso gli autori del gesto di ieri notte potrebbero essere stati disturbati dal pattugliamento in zona dei carabinieri del nucleo radio mobile. Alcune ore dopo i carabinieri della zona hanno fermato, a poca distanza, tre albanesi che avevano indosso arnesi di scasso. Al momento non c'è riscontro che colleghi i tre fermati, che sono stati denunciati per possesso di arnesi da scasso, e i fatti avvenuti sulla Togliatti. Tuttavia neanche è escluso un loro coinvolgimento. Sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia Casilina.
 

 

Ultimo aggiornamento: 14:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma