ROMA

Roma, carabinieri ritrovano 6 cavalli rubati: multa record per un allevatore di Bracciano

Giovedì 25 Febbraio 2021
Roma, carabinieri ritrovano 6 cavalli rubati: multa record per un allevatore di Bracciano

Sono stati ritrovati dai carabinieri 6 cavalli rubati: sanzionato per 100.000 euro il titolare 65enne di un allevamento. Accade a Bracciano (Roma) dove i militari - insieme ai colleghi della stazione forestale di Manziana - hanno ritrovato gli animali mischiati in mezzo ad altri 97. La zona, chiamata «Quarto Militare», con i suoi quasi 400 ettari di terreno ospita infatti un gran numero di cavalli allo stato brado. Il titolare, un uomo di 65 anni originario del posto e con precedenti specifici, è stato denunciato e sanzionato.

Pregiudicato “evade” dalla propria abitazione per vendere un mulo: arrestato

Il fatto

I carabinieri, impegnati tutto il giorno per la difficoltà nel controllare un numero così alto di animali, al termine del controllo hanno denunciato il 65enne a piede libero con l'accusa di ricettazione, in quanto - oltre che in possesso dei cavalli rubati  - ne possedeva altri di dubbia provenienza. Secondo i carabinieri l'uomo ha violato le norme in materia di «identificazione e detenzione». L'attività si inserisce nel più ampio programma di monitoraggio degli allevamenti locali, messo in atto dai carabinieri di Bracciano, finalizzato al contrasto dei reati di furto di animali, fenomeno particolarmente sentito dai residenti.

Tivoli, scoperto allevamento “lager”: 59 animali tra pony, cavalli e asini seviziati e tenuti senza acqua

Ultimo aggiornamento: 13:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA