Castelli Romani, bomba d'acqua manda in tilt la viabilità: bambina in trappola in un'auto, casa distrutta da un fulmine Video

Castelli Romani: una bomba d'acqua ha in ginocchio molti comuni. A Velletri strade allagate, in via La Malfa i pompieri hanno aiutato una famiglia con una bambina a uscire da un'auto immersa in oltre un metro e mezzo di acqua. A Lanuvio un fulmine ha centrato in pieno l'impianto elettrico di una casetta rurale incendiandola fino alla distruzione totale. Per fortuna in quel momento era deserta. Sono intervenuti i volontari della protezione civile e i vigili del fuoco di Velletri.  Il proprietario della casetta ha subito tirato fuori le bombole di gas.
 



Sempre a Lanuvio i vigili urbani e i volontari della protezione civile sono intervenuti in via Conicella per un fiume di acqua e fango che ha invaso la carreggiata. Grandine e allagamenti anche a Genzano, Ariccia, Nemi, Artena, Valmontone e Colleferro: tanti disagi al traffico per sottopassi allagati, auto impantanate in strade piene di fango, con numerosi interventi di vigili del fuoco e della protezione civile
(Foto Luciano Sciurba)

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani