ROMA

Roma, va al commissariato e scopre di essere ricercato: arrestato nigeriano

Domenica 2 Maggio 2021
Va al commissariato e scopre di essere ricercato: arrestato nigeriano

«Perché i poliziotti sono venuti a cercarmi a casa?». Nigeriano, 37 anni, è andato a commissariato Casilino per chiedere spiegazioni in merito alla presenza di agenti nel suo appartamento qualche giorno prima. Gli  gli hanno chiesto i documenti e, notando il suo nervosismo, hanno approfondito il controllo. Da ulteriori accertamenti hanno scoperto che sull’uomo gravava un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di L’Aquila il 6 aprile 2021. Sentita la Squadra Mobile della Questura di Roma, i poliziotti sono venuti a sapere che, qualche giorno prima, i loro colleghi della Seconda Sezione erano stati nel domicilio del 37enne per dare esecuzione al provvedimento ma non lo avevano trovato. Sono stati così gli investigatori del VI Distretto a notificare l’ordinanza di custodia cautelare in carcere ad O.E. e ad arrestarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA