Spese pazze con la carta di credito rubata a una turista cinese: denunciati due romeni

Giovedì 14 Novembre 2019
1
I Carabinieri della stazione di San Lorenzo in Lucina hanno denunciato due cittadini romeni, lui 33enne e lei 24enne, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, con l'accusa di indebito e continuato utilizzo di una carta di credito rubata. L'attività dei Carabinieri è iniziata a seguito della denuncia di furto del portafoglio sporta da una turista 30enne cinese, che aveva anche segnalato l'indebito utilizzo fraudolento della sua carta di credito. I militari hanno acquisito le immagini della videosorveglianza degli sportelli Atm in via Marsala e via Veroli, vicino alla Stazione Termini, dove i malviventi avevano prelevato 1.200 euro in contanti, e sono riusciti a identificarli. La coppia, ieri, è stata riconosciuta e portata in caserma. I due romeni sono stati entrambi denunciati a piede libero. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma