ATAC

Atac, autoparco più giovane: l'età media passa da 12 a 7 anni

Lunedì 25 Gennaio 2021
Atac, autoparco più giovane: l'età media passa da 12 a 7 anni

Con l'immissione dei nuovi mezzi «l'età media del parco» vetture di Atac è passata «dal valore medio dei 12 anni nel 2019 a un'età media di 7 anni al 2021». Lo ha spiegato nel corso della commissione Mobilità di stamattina l'amministratore unico di Atac, Giovanni Mottura. «Nel 2021 - ha aggiunto - termina il rinnovo legato al piano industriale e per cui sono stati immessi 750 nuovi autobus, entro fine gennaio entreranno quelli rimanenti previsti per il 2020. La varianza del parco ancora nel 2021 ci costringe ad avere a che fare con diversi mezzi che hanno oltre i 15 anni - ha sottolineato -, quindi oltre il ciclo di vita standard che è intorno ai 12 o 13 anni».

A oggi i mezzi più vetusti sono «161 Citaro Mercedes che a fine 2021 avranno 17 anni; una sessantina di Citaro Mercedes suburbani con stessa età; 42 Europolis con età media di 16 anni a fine 2021; 355 Iveco Cursor del leasing a metano che a fine 2021 avranno una media tra i 14 e i 15 anni», ha detto Mottura. Si tratta di un parco mezzi «che in prospettiva deve essere rinnovato sia con efficacia straordinaria che ordinaria - ha precisato Mottura -, tenendo presente che il ciclo decennale di un parco vetture da 1.500 mezzi deve prevedere una immissione, e quindi dismissione, di 100-150 bus l'anno per stare al di sotto della media di 13 anni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA